CODICE MECCANOGRAFICO TOIC80400P

NOME SCUOLA TOIC80400P

 

SCHEDA DI RILEVAZIONE RELATIVA A: PRIMARIA
Parte I.A – Quantificazione e descrizione dei Bisogni Educativi Speciali e delle risorse utilizzate
 
A - Rilevazione alunni  
A.1 - Disabilità certificate (Legge 104/92 art. 3, commi 1 e 3) 15  
     A.1.A - Di cui gravi e/o di difficile gestione per la scuola 2  
    A.1.1 - Disabilità visive (CH) (numero) 0  
                A.1.1.1 - Di cui gravi e/o di difficile gestione per la scuola (numero) 0  
    A.1.2 - Disabilità uditive (AUD) (numero) 1  
                A.1.2.1 - Di cui gravi e/o di difficile gestione per la scuola (numero) 0  
    A.1.3 - Disabilità psicofisiche (PF) (numero) 14  
                A.1.3.1 - Di cui gravi e/o di difficile gestione per la scuola (numero) 2  
A.2 - Disturbi evolutivi specifici 13  
     A.2.A - Di cui gravi e/o di difficile gestione per la scuola 1  
     A.2.1 - Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA) (F81.0, F81.1, F81.3, F81.8, F81.9) (numero)  3  
                A.2.1.1 - Di cui gravi e/o di difficile gestione per la scuola (numero) 0  
     A.2.2 - Deficit dell’attenzione e iperattività/Disturbi Oppositivi Provocatori (F90.0, F90.1, F90.8, F90.9) (numero) 6  
                A.2.2.1 - Di cui gravi e/o di difficile gestione per la scuola (numero) 1  
     A.2.3 - Disturbi del linguaggio e funzione motoria (F80.0, F80.1, F80.2, F80.3, F80.8, F80.9, F82.0) (numero) 0  
                A.2.3.1 - Di cui gravi e/o di difficile gestione per la scuola  (numero) 0  
    A.2.4 - Borderline cognitivo - FIL (R41.8)  (numero) 2  
                A.2.4.1 - Di cui gravi e/o di difficile gestione per la scuola  (numero) 0  
    A.2.5 - Altro  (numero) 2  
                A.2.5.1 - Specificare "Altro" Un bambino presenta un disturbo pervasivo dello sviluppo e l\'altro un disturbo misto  
A.3 - Svantaggio (inclusi quelli di seguito conteggiati in A.5)  (numero) 14  
               A.3.A - Di cui particolarmente complessi  e/o di difficile gestione per la scuola  (numero) 2  
A.4 - Indicare quanto si riscontrano le seguenti tipologie di svantaggio tra tutti gli alunni con BES (anche in compresenza di disabilità e/o disturbi evolutivi specifici) (numero) 35  
    A.4.1 - Svantaggio  socio-economico   (numero) 8  
    A.4.2 - Svantaggio linguistico-culturale   (numero) 10  
    A.4.3 - Svantaggio dovuto a difficoltà comportamentali/relazionali   (numero) 17  
 A.5 - Altre situazioni di Bisogni Educativi Speciali (anche temporanee) (numero) 13  
    A.5.1 - Alunni ospedalizzati e/o con istruzione domiciliare   (numero) 1  
    A.5.2 - Alunni plusdotati a rischio di drop-out (numero) 0  
    A.5.3 - Altro   (numero) 12  
                A.5.3.1 - Specificare "Altro" Attualmente in osservazione per eventuale certificazione  
A.6 - Totale degli alunni dell'Istituzione Scolastica   (numero) 399  
    A.6.1 - Di cui con istruzione parentale   (numero) 1  
A.7 - Totale alunni con BES (A.1 + A.2 + A.3) 42  
A.X - Soggetto/i che ha/hanno curato la raccolta dati della sezione A



Funzioni strumentali per l'inclusione
Responsabili/Referenti Prog. per l'inclusione



 
A.Y - Modalità di raccolta dati della sezione A della scheda Contatti e interviste con segreteria, insegnanti e referenti per l\'inclusione  
B - Personale scolastico e a supporto dell'inclusione  
B.1 - Insegnanti di Sostegno (numero) 11  
B.2 - Collaboratori Scolastici dedicati, anche parzialmente, a funzioni inclusive (numero) 0  
B.3 - Altro personale ATA (esclusi i Collaboratori Scolastici) dedicati, anche parzialmente, a funzioni inclusive (numero) 0  
B.4 - Altre figure professionali specifiche per alunni con BES certificati (es. assistenti specialistici dell'ASL e assistenza educativa degli Enti Locali)  (numero) 6  
B.5 - Personale totale 78  
    B.5.1 - Insegnanti totali (numero) 67  
    B.5.2 - Collaboratori Scolastici totali (numero) 11  
    B.5.3 - Altro personale ATA (esclusi i Collaboratori Scolastici) (numero) 0  
B.6 - Indicare la quota percentuale (sul totale degli Insegnanti dell'Istituzione Scolastica) di Insegnanti  con  formazione sulle tematiche inclusive (percentuale) 57%  
B.7- Indicare la quota percentuale  (sul totale di  Personale  ATA e Collaboratori Scolastici dell'Istituzione Scolastica) di  Personale  ATA e Collaboratori Scolastici con  formazione sull'inclusione (percentuale) 70%  
B.8 - Altre risorse professionali per l'inclusione 3  
    B.8.1 - Funzioni strumentali funzionali all'inclusione (numero) 1  
          B.8.1.1 - Descrizione delle funzioni strumentali che si occupano di inclusione Coordinamento del servizio, relazioni con gli enti territoriali, organizzazione GLI, supporto insegnanti, mediazione famiglie  
    B.8.2 - Referenti nell'ambito dell'inclusione (numero) 2  
          B.8.2.1 - Descrizione dei compiti svolti dai Referenti che si occupano di inclusione A.rappresentare l\'istituto presso il polo hc b.Monitoraggio dei PDP e supporto agli insegnanti per la compilazione  
    B.8.3 - Psicopedagogisti e affini interni (numero) 0  
          B.8.3.1 - Descrizione dei compiti degli psicopedagogisti e affini interni  
    B.8.4 - Docenti tutor/mentor nell'ambito dell'inclusione (numero) 0  
         B.8.4.1 - Descrizione dei compiti dei Docenti tutor/mentor   
    B.8.5 - Altro  (numero) 0  
         B.8.5.1 - Specificare "Altro" (descrizione sintetica dei compiti svolti da ciascuna figura)  
B.X - Soggetto/i che ha/hanno curato la raccolta dati della sezione B

Funzioni strumentali per l'inclusione
Responsabili/Referenti Prog. per l'inclusione


 
B.Y - Modalità di raccolta dati della sezione B della scheda  
C - Organizzazione scolastica, sensibilizzazione  e progettazione  di percorsi educativi  inclusivi per alunni con BES  
C.1 - Da inizio anno scolastico in quante classi si sono svolti progetti e/o attività che avevano tra i propri obiettivi principali la promozione della cultura della diversità e dell'inclusione ?  (in percentuale sul totale delle classi) 1%  
C.2 - Da inizio anno scolastico quanti progetti si sono svolti che avevano tra i propri obiettivi principali la promozione della cultura della diversità e dell'inclusione ?  (numero) 2  
C.3 - N° PEI redatti dai Gruppi Tecnici   (numero) 15  
C.4 - N° di "Piani Personalizzati" redatti dal Team Docenti in presenza di diagnosi/relazione sanitaria (ad es. per alunni con ADHD o DL) (numero) 13  
C.5 - N° di "Piani Personalizzati" redatti dal Team Docenti in assenza di diagnosi/relazione sanitaria  (numero) 0  
C.6 - Che rilevanza assume la didattica inclusiva (ad es. strategie di lavoro collaborativo in coppia o in piccoli gruppi; individualizzazione e adattamento di spazi, materiali e forme di comunicazione) all'interno del PTOF? 4) E` un aspetto strategico e prioritario del Piano formativo dell\'IS  
C.7 - Che rilevanza assume l'organizzazione di momenti dedicati al confronto tra docenti e alla coprogettazione  didattica inclusiva a livello di Istituto  all'interno del PTOF e/o in altri documenti della scuola? 1) E` un aspetto secondario rispetto ad altri considerati prioritari  
C.8 - Quanto si stima sia diffusa la pratica della didattica inclusiva all'interno dell'Istituzione Scolastica? 4) E` la pratica regolarmente adottata dalla maggioranza dei docenti  
C.X - Soggetto/i che ha/hanno curato la raccolta dati della sezione C

Funzioni strumentali per l'inclusione
Responsabili/Referenti Prog. per l'inclusione


 
C.Y - Modalità di raccolta dati della sezione C della scheda Contatti e interviste con segreteria, insegnanti e referenti per l\'inclusione  
D - Coinvolgimento della comunità scolastica nelle attività inclusive  
D.1 - Indicare per ogni figura/funzione professionale indicata in tabella quanti soggetti compongono il/i Gruppo/i di lavoro per l'inclusione (GLI) 12  
         D.1.1 - DS 0  
         D.1.2 - Collaboratori DS (numero) 0  
         D.1.3 - Funzioni strumentali e/o Referenti per l'inclusione (numero) 3  
         D.1.4 - Coordinatori di classe/interclasse (numero) 0  
         D.1.5 - Eventuali altri Docenti curricolari (numero) 1  
         D.1.6 - Eventuali altri Docenti di sostegno (numero) 8  
         D.1.7 - Collaboratori Scolastici (numero) 0  
         D.1.8 - Genitori (numero) 0  
         D.1.9 - Alunni (numero) 0  
         D.1.10 - Rappresentanti dei Servizi socio-sanitari del territorio (numero) 0  
         D.1.11 - Altro (numero) 0  
                      D.1.11.1 - Specificare "Altro"  
D.2 - Quanti Collaboratori Scolastici forniscono assistenza di base e/o in mensa agli alunni con disabilità ?  (numero) 0  
D.3 - Quanti addetti del Personale ATA collaborano a progetti di inclusione/laboratori integrati ? (numero) 0  
D.4 - Segnalare eventuali problemi sul coinvolgimento dei Docenti curricolari e/o del Personale ATA  
D.5 -  Quali di queste procedure organizzative vengono adottate dall'Istituzione Scolastica, a livello sistemico, per garantire il coinvolgimento delle famiglie di alunni/allievi con disabilità nei processi inclusivi ? (Si deve selezionare una risposta di tipo ‘A’ e una risposta di tipo ‘B’) 2A) Elaborazione congiunta del Profilo Descrittivo di Funzionamento e del PEI durante incontri dedicati a ciascun alunno/a
2B) Coinvolgimento attivo e costante dei genitori nell\'elaborazione di progetti inclusivi a livello di IS
 
      D.5.1 - Altro (specificare)  
D.6 -  Quali di queste procedure organizzative vengono adottate dall'Istituzione Scolastica, a livello sistemico, per garantire il coinvolgimento delle famiglie di alunni/allievi con Bisogni Educativi Speciali (escluse le disabilità) nei processi inclusivi ? (Si deve selezionare una risposta di tipo ‘A’ e una risposta di tipo ‘B’) 2A) Elaborazione congiunta dei PDP durante incontri dedicati a ciascun alunno/a
2B) Coinvolgimento attivo e costante dei genitori nell\'elaborazione di progetti inclusivi a livello di IS
 
      D.6.1 - Altro (specificare)  
D.7 - Qual è il livello di coinvolgimento e collaborazione in attività inclusive delle famiglie degli alunni con BES ?                
      D.7.1 - Le famiglie in che percentuale partecipano a momenti informativi/formativi organizzati dall'Istituzione Scolastica? 3) Tra il 50% e il 74%  
       D.7.2 - Le famiglie in che percentuale partecipano attivamente a incontri dedicati alla redazione dei documenti (PEI, PDF, Piano personalizzato)? 3) Tra il 50% e il 74%  
      D.7.3 - Le famiglie in che percentuale partecipano e collaborano alla realizzazione di  progetti inclusivi? 3) Tra il 50% e il 74%  
D.X - Soggetto/i che ha/hanno curato la raccolta dati della sezione D

Funzioni strumentali per l'inclusione
Responsabili/Referenti Prog. per l'inclusione


 
D.Y - Modalità di raccolta dati della sezione D della scheda Contatti e interviste con segreteria, insegnanti e referenti per l\'inclusione  

WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux